SOCHI 2014 #6

Scritto da Andrea on . Postato in Blog

Dal nostro inviato (poco inviato) Efren “the Jeff”Switzerland's Iouri Podladtchikov reacts during the men's snowboard halfpipe final event at the 2014 Sochi Winter Olympic Games in Rosa Khutor
Chi mi conosce bene sa che credo nei  supereroi. Hanno influenzato la mia infanzia, e in buona parte mi fanno da guida tutt’ora. I grandissimi atleti come Michael Jordan, Michael Schumacher, Tiger Woods non sono altro che la loro trasposizione in carne ed ossa, e tifare per loro, ammirare il loro essere così invincibili mi fa e ci fa stare bene. Il supereroe che dimostra il suo lato umano e fallibile, diventa però oggetto di ammirazione ancora più grande. Così è stato per  Shaun White nel giorno in cui non è nemmeno salito sul podio, lui che è abituato a volare alto come nessun altro. Vince l’amico di sempre Iouri Podladtchikov, per gli amici iPod, in una gara dai contenuti tecnici comunque notevolissimi.
L’altra gara che si è segnalata per un finale incredibile è stata quella dello sprint di fondo, vinto dal norvegese Hattestad. Dopo una partenza rapida, la benzina per finisce per l’atleta svedese Joensson, a causa dei turni precedenti. Davanti a lui il vuoto. Ultimo, inesorabilmente. Verso metà gara cadono in tre, lui intravede la possibilità di un bronzo insperato e tirando fuori anche quel che non aveva, alla fine ce la fa!
Risultati del giorno: nel trampolino femminile, al debutto olimpico, vittoria dell’atleta tedesca Vogt; nello slittino femminile…doppietta tedesca, of corse; nel biathlon 10km femminile vittoria della bielorussa      Domracheva; nel pattinaggio 500m fine del dominio olandese con una vittoria coreana; nel freestyle slopestyle femminile primo e terzo posto delle favoritissime canadesi e nello sprint tecnica libera femminile primo e secondo posto delle altrettanto favorite norvegesi Falla e Oestberg. A domani!
La curiosità del giorno: un’ostacolista statunitense, Lolo Jones, é a Sochi per gareggiare nel bob.
Così, se volete reinventarvi professionalmente, sapete di non dovervi porre dei limiti. 😉

Saluti e baci da Jeff
Twitter: @efrenthejeff

olympics_021114_russia-sochi-089-760x487

Tags: , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Detour / Boardingstore

Demo Image

 

In cerca di emozioni forti per cavalcare l'onda migliore? Tutto per lo snowboard ma non solo!

Slide / Homeriders

Demo Image

 

Volete il meglio per lo Skate e la vostra vita street? Slide è ciò che fa per voi!

•Detour Boarding Store // via Mameli 5/c, Verona // Tel. 045.83.49.981 // Open h9.30-12.30 / h15.30-19.30
•Slide Home Riders // via Porta San Zeno 19, Verona // Tel. 045.92.99.971 // Open h10.00-12.30 / h15.30-19.30
•Detour Generation S.r.l. // P.Iva 03422820237
•mail detour@detour.it
•Normativa sulla privacy

Powered by Warp Theme Framework