MARA CANA’ #3

Scritto da Andrea on . Postato in Blog

Adoro i mondiali di calcio perché assomigliano alla scatola di cioccolatini di Forrest Gump: non sai mai quel che puoi trovarci dentro. Avreste mai immaginato l’eliminazione della Spagna bicampione europea e campione mondiale in carica dopo 2 partite? Ed invece le Furie Rosse hanno già in tasca il biglietto per tornare.
Sono in buona compagnia: al check in troveranno quasi sicuramente Inghilterra, Giappone e Grecia, oltre ad Australia e Camerun.
L’esperimento che tenteremo durante questa terza puntata del nostro blog semiserio sarà quello di procedere alla cronaca minuto per minuto della seconda gara degli Azzurri. Fra 13 minuti ci sarà il fischio d’inizio di Italia-Costa Rica, e vivremo (o rivivrete) assieme a me le emozioni di questa gara.
Come sempre meglio vincere, anche se questo non sarà comunque garanzia di passare il turno.
Ce la faranno i nostri eroi? State con noi e lo scoprirete 😉

Via alla gara!
Deve far un caldo pazzesco, lo si avverte chiaramente stando sul divano.
Primo calcio d’angolo dei sudamericani, rapidissimi e reattivi.. Speriamo finiscano la benzina, altrimenti sarà dura…
Predominio sterile dei bianchi sudamericani, Balotelli fa reparto da solo, non rischiamo niente ma pungiamo poco.
26′: primo tiro italiano, da fuori con Motta che non trova lo specchio della porta.
30′ lancio illuminante di Pirlo, Balotelli tenta un pallonetto senza fortuna. Stiamo crescendo!
32′ altra occasione sui piedi sapienti di Balo, respinta dal portiere!
35′ primo tiro in porta del Costa Rica. Incontro che vive di fiammate.
Pirlo gioca sempre di prima, è davvero unico. Thiago Motta in difficoltà, Balo un pò solo.
Rigore non concesso al Costa Rica!
44′ Goal del Costa Rica! Ruiz! Sinceramente meritato dopo il rigore mancato…
Fine I tempo. Bisogna reagire, forse è il caso di irrobustirci davanti.
Entra Cassano! Esordio assoluto per lui. Calcio d’angolo dopo un minuto.
Rigore per l’Italia? Probabilmente lo era, su Balotelli.
Grande punizione di Pirlo, e continui ribaltamenti di fronte. Fuori Candreva e dentro Insigne!
Primo quarto d’ora abbastanza avaro di emozioni.
23′ giallo a Balotelli, Cassano boccheggia. Incontro soporifero, Prandelli con una ruga in più.
I nuovi innesti non sono pervenuti. Prandelli si siede, e tira i remi in barca. Si sta profilando una delle sconfitte più clamorose della storia azzurra ai mondiali. 4′ di recupero. Ho l’impressione che nemmeno con un’ora in più ce la si potrebbe fare.
Finita.
A martedì, contro l’Uruguay, ore 18.00.
@efrenthejeff20140621-002849-1729721.jpg

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Detour / Boardingstore

Demo Image

 

In cerca di emozioni forti per cavalcare l'onda migliore? Tutto per lo snowboard ma non solo!

Slide / Homeriders

Demo Image

 

Volete il meglio per lo Skate e la vostra vita street? Slide è ciò che fa per voi!

•Detour Boarding Store // via Mameli 5/c, Verona // Tel. 045.83.49.981 // Open h9.30-12.30 / h15.30-19.30
•Slide Home Riders // via Porta San Zeno 19, Verona // Tel. 045.92.99.971 // Open h10.00-12.30 / h15.30-19.30
•Detour Generation S.r.l. // P.Iva 03422820237
•mail detour@detour.it
•Normativa sulla privacy

Powered by Warp Theme Framework